Questo viaggio si conclude in Bellezza!

di Giovanni Costantini
Oggi, 6 maggio 2020, al Teatro Comunale di Vicenza avrebbe dovuto tenersi l’ultimo concerto della Stagione 2019/2020 della Società del Quartetto. Ospite quanto mai gradito doveva essere l’ensemble Il Pomo d’Oro, dal nome simpatico (mutuato dal titolo di un’opera di Antonio Cesti) e dalla classe sopraffina, fondato nel 2012 e...

Cosa si cela in quel dipinto?

di Marco Bellano
Così si concludono gli Étude-tableaux di Sergej Rachmaninov: la seconda e ultima raccolta, l’Op. 39, viene trionfalmente suggellata da questa sfavillante marcia, fascinosa nelle sonorità e intricata nella scrittura. Grazie alle dita di Murray Perahia - ospite d’eccezione della Società del Quartetto nel 2016 - sembra quasi di ascoltare un’orchestra....

Assai agitato, lontano dal suo amore

di Marco Bellano
«Quartettistische Gedanken im[m]er»; ovvero, “costanti riflessioni quartettistiche”. Sono parole annotate nel febbraio 1842 da Robert Schumann, che stava allora entrando in uno dei suoi semestri creativi più fecondi, tutto dedicato alla musica da camera. I tre Quartetti d’archi Op. 41 furono tra i migliori risultati di tale slancio creativo; furono...

Bésame mucho, in eterno

di Giovanni Costantini
Ci sono musiche destinate all’eternità: alte o basse che siano, di matrice colta o popolare, con un testo poetico o solo strumentali, superano i confini della cultura e del tempo in cui nascono per raggiungere milioni di persone e tramandarsi nelle generazioni. A questa categoria appartiene anche Bésame mucho, una...

Al chiaro di Luna… ma è Bach!

di Marco Bellano
Torniamo ad ascoltare il pianismo elegante e intelligente di Angela Hewitt, dopo il suo ultimo concerto a Vicenza, il 10 aprile 2019; torniamo anche, tuttavia, alle radici dell’autore prediletto dalla nostra interprete, ossia Johann Sebastian Bach. In questo video prodotto da EuroArts ci ritroviamo infatti a Eisenach, dove il 31...

Fase 2: “Quanti problemi irrisolti…”

di Giovanni Costantini
È stato lo special guest di uno degli ultimi concerti della Società del Quartetto al Teatro Comunale di Vicenza, prima dello stop imposto dalle restrizioni per contrastare il Covid-19: era il 10 febbraio e non sapevamo ancora cosa si sarebbe abbattuto sulla vita di ciascuno e sullo spettacolo dal vivo....

Ottorino Respighi, dal pianoforte a La befana

di Paolo Meneghini
Scorrendo il libro d’oro degli straordinari musicisti che si sono esibiti per la Società del Quartetto di Vicenza, non passa certo inosservato un personaggio noto a tutti come compositore, ma che il 10 marzo del 1910, trentunenne, arrivò a Vicenza nell’insolita veste di... pianista. Stiamo parlando di Ottorino Respighi (1879-1936),...

Una Sonata davvero appassionata

di Giovanni Costantini
Sono diverse le curiosità degne di nota nella vita del musicista Sigfrid Karg-Elert, nato nel 1877 in un paesino dell’attuale Germania col nome di Siegfried Theodor Karg. Intanto non è da tutti cambiarsi nome e cognome in un colpo solo, così; poi, non è comune nemmeno poter vantare in curriculum...

Un’affannosa corsa per quattro personaggi

di Filippo Lovato
La ballata di Goethe Erlkönig, Il re degli elfi, ingaggia quattro personaggi in un racconto travolgente. C’è un padre che cavalca in un bosco con in braccio il figlio gravemente malato, c’è un narratore che descrive la scena e c’è il malvagio re degli elfi che pare inseguirli per rapire...